• … la smetta di piangere, la prego. Apra quel libro che tiene fra le mani e mi racconti la storia di un uomo che si è perso per mare e cerca di tornare a casa.Niente fuochi d'artificio - 2016
  • Che strani giri fa la mia mente quando lavo i piatti. A cosa stavo pensando? Ah, ecco: – Greta, senti un poco, ma c’era scritto pic-nic sul biglietto?Tieni pure il mio naso - 2010
  • … il cielo è così mite che sembra che tutto si tenda per fare un inchino, che ci sia grazia in ogni cosa. Olga spalanca le braccia, si scorda del mal di schiena, e immagina nuvole più lontane. Il festival dei cerotti - 2015



  • … la smetta di piangere, la prego. Apra quel libro che tiene fra le mani e mi racconti la storia di un uomo che si è perso per mare e cerca di tornare a casa.Niente fuochi d'artificio - 2016
  • Che strani giri fa la mia mente quando lavo i piatti. A cosa stavo pensando? Ah, ecco: – Greta, senti un poco, ma c’era scritto pic-nic sul biglietto?Tieni pure il mio naso - 2010
  • … il cielo è così mite che sembra che tutto si tenda per fare un inchino, che ci sia grazia in ogni cosa. Olga spalanca le braccia, si scorda del mal di schiena, e immagina nuvole più lontane. Il festival dei cerotti - 2015

Pezze Americane

“Pezze Americane” è una raccolta di racconti, o un romanzo a puntate se vogliamo, in esclusiva per questo sito. Ad ogni foto corrisponde un capitolo; un piccolo viaggio sentimentale, fra storie del passato, di un luogo lontano, sospeso nella memoria e nel tempo.

Sfoglia la raccolta

ULTIMA USCITA:
#3 – Shuttle di Cartone

“Alberta – Kamchatka” è l’ultima uscita della raccolta “Pezze Americane”,
Continua il viaggio in questo nuovo ed inedito racconto